• Home
  • Dicono di NOI

Perché mi è piaciuto
Giovanni Tonellato e Nicola Tonelli hanno scritto un libro bello, che merita di essere letto, non solo perché cattura l’attenzione (lo si legge tutto d’un fiato), ma soprattutto perché mette in moto le nostre emozioni e sollecita riflessioni per niente banali.
Ciò dipende in parte dalle vicende che vengono narrate, vicende dolorose e drammatiche, ma dipende soprattutto dal modo con cui gli autori hanno dato vita ai personaggi del racconto.

Ho letto con vivissima partecipazione il romanzo "vero" che racconta con tanta efficacia e immalinconita passione la vicenda di Gino Rossi, del quale ben ricordo l'opera, ma non ne conoscevo la cupa e affannata vicissitudine. Il libro si avvale di una grande sapienza narrativa, nella vivacità delle strutture e della tanta animazione di personaggi

A.L.A
Associazione Liberi Autori
C.F. 90163650279